Firmato l’accordo vincolante sulla cessione marchi Merial

DA BOEHRINGER – Ceva Animal Health è stata scelta come nuovo proprietario


merila

Il 13 ottobre scorso, Boehringer Ingelheim ha annunciato la firma di un accordo vincolante di opzione con Ceva Animal Health per la cessione di un certo numero di prodotti Merial. Questo passo, conseguente ad ampie discussioni con la Comunità europea, è un’altra tappa fondamentale verso il completamento dell’acquisizione. Il pacchetto di cessione contiene i seguenti marchi: Circovac (Stati Uniti esclusi), Progressis, Mucosiffa, Parvovax, Parvoruvax, Equioxx (Stati Uniti esclusi), Genixine, Ketofen 1% iniettabile e compresse (Canada escluso) e Ketofen 10% iniettabile (Canada escluso).

Uno dei criteri di Boehringer Ingelheim nella scelta di un nuovo proprietario per questi prodotti è stato l’impegno della società acquirente a sostenerli e farli crescere. Può essere certo di poter continuare ad acquistare e impiegare questi marchi, a vantaggio degli animali, sia prima che dopo l’effettiva finalizzazione della vendita.

Il trasferimento di questi prodotti Merial a Ceva Animal Health si verificherà solo dopo il completamento dell’acquisizione Merial da parte di Boehringer Ingelheim. La chiusura dell’operazione è prevista a fine 2016, previa approvazione da parte delle Autorità di regolamentazione e altre contingenze, per garantire che l’operazione non turbi il contesto competitivo. Questo comprende l’approvazione da parte della Commissione europea, che sta attualmente esaminando la transazione.

Fino alla chiusura, Merial rimarrà proprietaria e continuerà a commercializzare i prodotti che Ceva Animal Health acquisirà e non ci sarà alcun impatto sui rapporti d’affari, i prodotti o i termini di cooperazione.


Pubblica un commento