Foraggi, il convegno Ava del 9 febbraio 2017 a Padova / LE RELAZIONI

“Sistemi foraggeri dinamici: gestione agronomica, tecniche di lavorazione e cantieri di raccolta”. Questo il titolo del convegno organizzato da Ava, Associazione veneta allevatori


raccolta mais trinciato foto Borreani

È andato in scena a Padova, il 9 febbraio 2017, un convegno tecnico particolarmente incisivo. Organizzato da Ava (Associazione veneta allevatori), Cps (Cooperativa prodotti e servizi, di Padova) e da Comizo (Consorzio per il miglioramento zootecnico della Marca Trevigiana), si intitolava “Sistemi foraggeri dinamici: gestione agronomica, tecniche di lavorazione e cantieri di raccolta”.
Cliccando sulle scritte colorate situate qui sotto ne possiamo consultare le relazioni, così come sono state esposte dai tre esperti convocati da Ava:

A) La locandina del convegno di Padova 

B) Relatori e relazioni

C) Gasparini – Lavorazione suolo

D) Borreani – Insilamento delle foraggere

E) Comino – Foraggi aziendali, l’efficienza alimentare ed economica

Dopo una presentazione della giornata a cura del direttore Ava Claudio Marangoni, sono iniziate le tre relazioni.
Nella prima, presentata da Franco Gasparini, ricercatore all’Università di Padova, sono stati discussi i costi e le opportunità relativi alle più avanzate tecniche di lavorazione del suolo. Lavorazioni del suolo in generale, non solo relativamente alla foraggicoltura. Particolare attenzione è stata dedicata all’agricoltura conservativa.
Nella seconda relazione, presentata dal professor Giorgio Borreani dell’Università di Torino ma firmata anche da Ernesto Tabacco, docente alla stessa Università, è stato esposto il concetto tecnico di Sistemi foraggeri dinamici. Borreani ha parlato dei cantieri di raccolta e conservazione e ha dedicato un particolare approfondimento alla soluzione delle rotoballe fasciate.
La terza relazione è stata esposta da Luciano Comino dell’Università di Torino, ma è stata firmata anche da Borreani e Tabacco. Si intitolava “Efficienza economica e alimentare dei foraggi aziendali” e ha permesso al discorso del convegno di evolvere dal piano agronomico a quello zootecnico.
La giornata si è conclusa con i saluti finali dei presidenti di Cps, Comizo e Ava. Vediamo quest’ultimo, Lodovico Giustiniani, nella foto pubblicata qui sotto.

convegno Ava foto migliore

 


Pubblica un commento