Francia, Lactalis pagherà il latte 290 euro/t

Accordo tra l’industria e i produttori. Soddisfazione di Valls


latte

Lactalis pagherà ai produttori francesi 290 euro la tonnellata di latte, ovvero 34 euro in più rispetto al prezzo attuale e 19 in più rispetto alla precedente offerta dell’industria lattiera, che era stata respinta dalla Fnsea, principale organizzazione agricola francese.
Il sindacato aveva iniziato una mobilitazione a livello nazionale, la cui pressione ha spinto Lactalis a tornare al tavolo delle trattative. Per l’esito positivo del negoziato si è felicitato anche il primo ministro Manuel Valls, il quale ha espresso su twitter “soddisfazione” per il fatto che “tutti gli attori della filiera si sono mobilitati e si sono assunti le loro responsabilità”.   (Agrapress)

 

 


Pubblica un commento